Bengasi: il consolato Usa il giorno dopo l'attacco. Le foto

Auto carbonizzate, locali distrutti, devastazione. Questo lo scenario nella sede americana della città libica, all'indomani dell'attacco in cui sono morti l'ambasciatore Cristopher Stefens e altri tre funzionari