Ore di paura per sospetto dirottamento su volo per Amsterdam

Un problema di comunicazione fra il pilota e la torre di controllo ha scatenato il panico su un aereo della Vueling decollato da Malaga. Due F-16 olandesi lo hanno scortato all’aeroporto di Schipol, dove erano pronte squadre di soccorso e teste di cuoio
  • Paura, ad Amsterdam, per un volo della compagnia spagnola Vueling decollato da Malaga verso la città olandese: un problema di comunicazione fra il pilota e la torre di controllo ha fatto temere un dirottamento che si è rivelato un falso allarme
  • L'aereo, con a bordo 183 passeggeri, è stato affiancato in volo da due F-16 olandesi e scortato nell'aeroporto di Schipol
  • Le teste di cuoio hanno circondato l’aereo una volta atterrato a Schipol
  • Infine la polizia è entrata nel velivolo e lo ha perquisito, confermando che non vi era stato alcun dirottamento
  • "Non c'è mai stato alcun pericolo ma solo un problema di comunicazione tra il pilota e la torre di controllo e l'aeroporto ha attivato il protocollo di sicurezza", ha precisato un portavoce della compagnia Vueling