Vietnam, il primo gay pride nelle strade di Hanoi. FOTO

Biciclette decorate, bandiere e centinaia di attivisti hanno sfilato per le vie della capitale. Il governo sta pensando di regolarizzare le nozze omosessuali. Sarebbe il primo paese asiatico a consentire i matrimoni tra persone dello stesso sesso
  • Per la prima volta nella sua storia, in Vietnam si è svolto un Gay Pride. Decine di biciclette decorate con palloncini e bandiere con il simbolo dell'arcobaleno hanno sfilato per le strade di Hanoi. Gay Pride nel mondo
  • Il paese asiatico, caratterizzato dalla morale confuciana, vive l'omosessualità come un tabù e i gay sono oggetto di caricature. Gay pride a Madrid
  • A fine di luglio, il ministro della Giustizia Ha Hung Cuong ha annunciato che sono maturi i tempi per esaminare la possibilità di cambiare la legge, permettendo il matrimonio tra persone dello stesso sesso. Gay Pride a Roma
  • Il governo di Hanoi potrebbe diventare il primo in Asia a consentire le nozze gay. In Vietnam i rapporti omosessuali sono legali ma c'è ancora molta diffidenza. In 50mila al gay pride di Bruxelles
  • Intanto, centinaia di omosessuali e lesbiche hanno celebrato per le strade della capitale e di Ho Chi Minh (ex Saigon) il primo gay pride. Gay Pride nel mondo
  • L'appuntamento è per maggio, quando l'Assemblea nazionale si riunirà per discutere una bozza di revisione della legge attuale. Potrebbero essere riconosciuti ai gay il diritto di possedere proprietà immobiliari e il diritto all'eredità. Torino, in migliaia al Gay Pride