Da Columbine a Newtown, tredici anni di stragi negli Usa

Dal massacro alla Columbine High School, alla sparatoria nel cinema di Denver, all'ultimo massacro nel Connecticut. Gli Stati Uniti sono stati sconvolti in molte occasioni da tragedie, spesso senza movente. Ecco i casi più drammatici. FOTO
  • Il massacro nella scuola di Newtown è solo l'ultimo di una lunga serie. Tredici anni fa, il 20 aprile del 1999, l'America fu sconvolta dalla strage al Columbine High School, in Colorado. Tredici vittime oltre ai due attentatori suicidi. - Usa: massacro in una scuola, uccisi 20 bambini
  • Il 21 marzo del 2005, un ragazzo di 16 anni uccide il guardiano e poi spara su compagni del liceo Red Lake High School, nella riserva indiana di Red Lake. Ne ammazza sei e ne ferisce 14 prima di suicidarsi. Sparatoria Denver, anche bambini tra i morti
  • 2 ottobre 2006. Un uomo prende in ostaggio alcuni studenti della scuola di Nickel Mines, villaggio Amish della contea di Lancaster (Pennsylvania), fa uscire i ragazzi e lega le ragazze con funi e manette. Poi uccide 5 alunne, ne ferisce 5 e si suicida Sparatoria Denver, anche bambini tra i morti
  • 17 aprile 2007. Un killer apre il fuoco in due diverse aree del grande complesso Virginia Tech e uccide due persone in un dormitorio e altre 30 in un edificio dove erano in corso le lezioni. Le prime immagini delle strage di Denver
  • 14 febbraio 2008. Un ex studente armato con due pistole ed un fucile irrompe in un'aula della Northern Illinois University ed apre il fuoco uccidendo cinque persone e ferendone una quindicina. Il killer poi si suicida. Sparatoria Denver, anche bambini tra i morti
  • 2 aprile 2012. Un ex studente entra in una classe della Oykos University, una piccola università cristiana di Oakland, e apre il fuoco sui suoi ex colleghi. Alla fine si contano sei morti e tre feriti Le prime immagini delle strage di Denver
  • 27 febbraio 2012. Nell'affollatissima caffetteria della Chardon High School, vicino Cleveland, un ragazzo spara cinque colpi: il bilancio è tre morti Sparatoria Denver, anche bambini tra i morti
  • 20 luglio 2012, Denver. Un 24enne ha aperto il fuoco nel centro commerciale in cui si proiettava l'ultimo film di Batman. Tra le vittime anche bambini - Denver, sparatoria al cinema
  • 14 dicembre 2012: Adam Lanza, poco più che 20enne, apre il fuoco in una scuola di Newtown (Connecticut), facendo 28 morti, tra cui 20 bambini - Tutte le foto del massacro di Newtown