Peta a Seul in difesa delle pecore australiane

Le ragazze della famosa associazione animalista hanno protestato per le strade della capitale sud-coreana contro l’uso, da parte dei punti vendita della catena di abbigliamento Uniqlo, di lana proveniente da ovini maltrattati
  • Le ragazze del gruppo animalista Peta davanti al negozio Uniqlo a Seul protestano contro l’uso di lana proveniente da pecore maltrattate in Australia – Verdi come Shrek, gli attivisti Peta tornano a protestare
  • Peta è l’acronimo di “People for the ethical treatment of animals”. Le ragazze che formano il gruppo sono famose per le loro proteste pittoresche in tutto il mondo – Star nude alla Peta
  • Le “Peta girls” chiedono al direttore del negozio Uniqlo a Seul di smettere di comprare lana da Fast Retailing Co. che viene da pecore maltrattate in Australia – Tutte le foto delle proteste animaliste
  • Le ragazze del gruppo animalista Peta davanti al negozio Uniqlo a Seul protestano contro l’uso di lana proveniente da pecore maltrattate in Australia – Londra, nude per salvare gli animali