In 50mila al gay pride di Bruxelles

Il corteo partecipato e colorato, in difesa dei diritti degli omosessuali, ha sfilato per le vie della capitale belga. La manifestazione è stata aperta da un minuto di silenzio in ricordo di Ishane Jarfi, ucciso in un'aggressione di stampo omofobo