Paolo Bosusco è libero: “Tornerò presto in Italia”

L’operatore turistico è stato rilasciato dal gruppo di ribelli maoisti, che lo aveva rapito il 14 marzo in India, nello stato dell’Orissa. “Non ho alcun risentimento nei confronti dei miei rapitori” ha detto
  • Paolo Bosusco saluta i giornalisti dal balcone della “guest house”dove è arrivato dopo essere stato liberato dal gruppo di ribelli maoisti, che lo tenevano in ostaggio dal 14 marzo. Leggi l'articolo
  • Paolo Bosusco, in compagnia dell’ambasciatore italiano Giacomo Sanfelice, tranquillizza i media sulle sue condizioni. Il sequestro è durato 28 gorni Leggi l'articolo
  • "Sono finalmente libero, sto bene", sono state le prime parole dopo il rilascio. Paolo Bosusco, guida turistica di 54 anni, ha annunciato che tornerà presto in Italia - Leggi l'articolo
  • Paolo Bosusco ha contratto due volte la malaria durante i 28 giorni di sequestro da parte dei maoisti indiani. Adesso si trova a Bhubaneswar, capitale dell’Orissa - Leggi l'articolo