In corso la tempesta solare più forte degli ultimi 5 anni

Reti elettriche, telecomunicazioni satellitari e sistemi Gps potrebbero risentire degli effetti di un'enorme nube di particelle cariche, espulse dal Sole alla velocità di circa 7,2 milioni di km all'ora. Dal'incontro con il campo magnetico terrestre possibili spettacolari aurore nelle regioni polari. LE FOTO