Dai Tienanmen a Marilyn: i fotografi e gli scatti cult

Il libro “Behind Photographs” di Tim Mantoani riunisce le immagini più celebri della storia recente. Con una particolarità: le opere sono tenute in mano dagli stessi autori. FOTOGALLERY
  • Stati Uniti 1964 - I Beatles fanno festa: il manager Brian Epstein, ha appena comunicato loro il primo posto nella classifica delle vendite. A immortalare il momento, Harry Benson il fotografo che seguì i Fab Four nel loro primo tour americano. Credits: @Tim Mantoani
  • 1994 – Il settimanale Rolling Stone esce in un’edizione speciale. In copertina c’è questa foto di Kurt Cobain, cantante dei Nirvana morto l’8 aprile del 1994. Mark Selinger scattò questa foto qualche mese prima, durante una tappa del tour. Credits: @Tim Mantoani - Nirvana: Nevermind compie vent'anni
  • Londra luglio 1988 – Una giovanissima Christy Turlington posa in versione Coco Chanel per la rivista British Vogue. Ad immortalarla Arthur Elgort, fotografo di moda, tra i più apprezzati e imitati al mondo. Credits: @Tim Mantoani - Tutti pazzi per Coco Chanel
  • Seul 1988 – Greg Louganis, tuffatore americano, fotografato mentre sbatte la testa contro il trampolino durante l’esecuzione di un tuffo. Questa incredibile foto valse a Brian Smith il primo premio nel World Press Photo categoria sport. Credits: @Tim Mantoani - World Press Photo, trionfo made in Italy
  • Hollywood 17 novembre 1961 – Douglas Kirkland fu inviato a Hollywood per fotografare Marylin, in occasione di un numero speciale per i 25 anni della rivista Look Magazine. Un documento unico, la prima volta della diva nella sua quotidianità. Credits: @Tim Mantoani – Album Marilyn
  • Febbraio 1985 – Il primo storico scatto effettuato da Elsa Dorfman con la rarissima Polaroid 20 x 24. Un prototipo unico di cui esistono soltanto pochissimi esemplari al mondo. Credits: @Tim Mantoani - Polaroid, un mito analogico che resiste
  • Data incerta – Chi può dimenticare le pose sexy di Monica Bellucci sul calendario di Max nel 1999? Il successo contribuì ad accrescere la sua popolarità. L’autore fu un fotografo italiano, Fabrizio Ferri. Credits: @Tim Mantoani – Monica e il desiderio
  • Data incerta - Two fighters, i due lottatori. Questo il titolo della foto di Howard Bringham. Un ritratto che unisce simboli di grandi battaglie: il pugile Mohamed Ali e l’ex presidente sudafricano Nelson Mandela. Credits: @Tim Mantoani - "Non c'è nessuna strada facile per la libertà", parola di Nelson Mandela
  • Pechino 5 giugno 1989 - Uno scatto che ha fatto storia. In piazza Tienanmen un ragazzo cinese si ferma simbolicamente davanti ai carri armati in segno di dissenso contro il regime comunista. L’autore è il fotoreporter americano Jeff Widener. Credits: @Tim Mantoani - Cina, 21 anni dopo Piazza Tienanmen resta un tabù
  • San Quintino 1969 – Johnny Cash prima del suo concerto dentro il carcere di San Quintino mostra il dito medio all’obiettivo. Autore di questa foto d’epoca Jim Marshall, considerato il più grande fotografo del rock’n’roll. Credits: @Tim Mantoani - Rock Star immortalate dal cinema
  • Luogo sconosciuto 1993 - Questa immagine fu scattata per il National Geographic da Karen Kuhen. Per raccontare una storia originale sui gatti, la fotografa si ispirò al ballerino George Balanchine. Credits: @Tim Mantoani - E' morto Roland Petit, genio innovatore della danza moderna
  • New York 11 settembre 2001 – Così l’autore Lyle Owerko definì la sua foto: “Questo scatto è sola una piccola parte di un enorme evento che lega insieme migliaia di storie e milioni di persone”. Credits: @Tim Mantoani - 11 Settembre 2011, l’album fotografico
  • Ahmedabad (India) 1990 – Durante il suo viaggio in India, Mary Ellen Mark documentò il mondo del circo. Uno dei soggetti preferiti fu Ram Prakash Singh, domatore del Golden Circus, e il suo elefante Shyama. Credits: @Tim Mantoani - Un circo di ghiaccio: le spettacolari sculture in mostra in Germania
  • Lewiston 25 maggio 1965 – Passato alla storia come il "pugno fantasma", Neil Leifer documentò il momento in cui Sonny Liston cadde goffamente a terra colpito da Cassis Clay. Dopo il colpo Clay lo invitò ad alzarsi, urlando: “Get up and fight! Get up!”. Credits: @Tim Mantoani - Ali, i 70 anni della farfalla che pungeva come un'ape
  • Peshawar, Pakistan 1984 – Pubblicata sulla prima pagina del National Geografic la foto della ragazza afgana ha reso celebre il suo autore, Steve McCurry. Dopo una lunga ricerca nel 2002 il fotografo è riuscito anche a conoscere il nome della ragazza. Credits: @Tim Mantoani - Steve McCurry seduce Perugia