Nuova Zelanda, il cargo si spezza e ora rischia di affondare

Si aggrava il disastro ambientale: la nave Rena, incagliata dallo scorso 5 ottobre sulla barriera corallina dell'Astrolabio, si è spaccata in due a causa delle violente mareggiate. In acqua container, sostanze tossiche e almeno 350 tonnellate di carburante. GUARDA LE FOTO