Il Cairo, non si ferma la protesta: ancora scontri e morti

A pochi giorni dalle elezioni, continuano nella capitale egiziana le manifestazioni represse dalla polizia: almeno sei vittime. Il premier: "E' un attacco contro il nostro Paese". GUARDA LE FOTO