Marocco al voto, favorito il partito islamico

Dopo la riforma costituzionale approvata lo scorso luglio con un referendum, nel Paese nordafricano si elegge il Parlamento. La formazione religiosa di ispirazione moderata per la prima volta potrebbe andare al governo. FOTOGALLERY