Quando il gatto e il cane aiutano a essere eletti

Obama mobilita il suo cane Bo per la campagna delle presidenziali 2012: sono molti i leader politici di oggi e di ieri che si sono fatti immortalare insieme ai loro fedeli amici a quattro zampe. GUARDA LE IMMAGINI
  • In vista delle presidenziali del 2012 il presidente Barack Obama punta molto sulla famiglia per conquistare i suoi elettori. Anche Bo, il cane della Casa Bianca, prende parte alla campagna elettorale - Presidenziali Usa 2012, le notizie
  • Sul sito dedicato alle Presidenziali 2012, fra i gadget per sostenere la rielezione di Obama ci sono anche delle spille che ritraggono Bo. D’altronde anche lui fa ormai parte della famiglia - Tutto su Barack Obama
  • Ecco Buddy, il cane dell’era Clinton alla Casa Bianca - Le notizie su Bill Clinton
  • La scelta di Clinton di farsi immortalare con il suo cane non è una mossa politica. Il 42esimo presidente Usa ha sempre dimostrato affetto per gli amici a quattro zampe, come in questo scatto risalente al giorno della sua elezione nel 1993 - Lady Gaga canta Bill Romance per Clinton
  • Non solo cani, anche i gatti appaiono spesso nei ritratti fotografici delle personalità politiche. È il caso di Cherie Blair, moglie dell’allora primo ministro britannico Tony Blair (in carica dal 1997 al 2007) in posa con il loro gatto Humphrey - Le notizie su Tony Blair
  • Gli inglesi amano i gatti. Prima della signora Blair già il primo ministro Winston Churchill aveva mostrato un certo amore per i piccoli felini, tanto da fermarsi a coccolarne uno presso la Liverpool Street Station. Erano gli anni Cinquanta - Tutto su Winston Churchill
  • Il presidente George W. Bush con il suo cane Barney. Eccolo con la moglie e il fedele amico scendere dall’Air Force One. Era l’agosto del 2007, 2 anni dopo terminava l’incarico - Le notizie su George W. Bush
  • La moglie del presidente argentino Peròn immortalata insieme al cane della coppia. Eva Peròn ebbe un ruolo fondamentale nella politica del paese tentando (invano) la vicepresidenza nel secondo mandato del marito - Eva Peron e i film che ha ispirato