Amanda Knox in lacrime a Seattle: le foto della conferenza

La giovane, assolta in appello per l’omicidio di Meredith Kercher dopo più di 1400 giorni passati in carcere, è atterrata nella sua città, negli Stati Uniti, dove è stata accolta come una star. “Ringrazio chi ha creduto in me e mi ha difeso”. GUARDA LA GALLERY