Norvegia, sparatoria sull’isola di Utoya. La fuga a nuoto: le foto

A qualche ora dall’esplosione che venerdì 22 luglio ha colpito il centro di Oslo, un uomo vestito da poliziotto ha aperto il fuoco a quaranta chilometri di distanza dalla capitale. Circa 650 giovani erano riuniti per l’annuale meeting del partito laburista. Oltre 80 morti. Guarda la gallery