Yemen, ancora scontri. Assaltato il palazzo presidenziale

Un altro venerdì di violenza nella capitale Sana'a. Tra i feriti nell'attacco ci sarebbe anche il presidente Saleh, dato per morto dalla tv di opposizione Suhail. Ma il regime smentisce. GUARDA LE FOTO