Egitto, 100 giorni senza Mubarak

Tra le piramidi si festeggiano i primi tre mesi senza il rais che ha governato il Paese per quasi trent'anni. LE IMMAGINI
  • Il volto dell'ex presidente Hosni Mubarak domina questa scultura che si trova in Città del 6 Ottobre, 20 km a sud-ovest del Cairo.
  • Accanto all'ex Rais, intonse, le sculture che rappresentano – da sinistra a destra i vincitori del Premio Nobel Ahmed Zewail, Anwar Sadat e Naguib Mahfouz. Mubarak ha governato l'Egitto dal 1981 al 2011. - Mubarak si dimette
  • Una giovane coppia entra in metropolitana dalla stazione di Piazza Tahrir, luogo simbolo della rivolta contro Mubarak e della cosiddetta primavera araba. - Le rivolte in Piazza Tahir
  • Il processo di “de-mubarakizzazione” dal basso tocca anche la metropolitana: la fermata intitolata al dittatore è cancellata da un pennarello. - La rivolta egiziana
  • Certe cose non cambiano: per esempio il traffico del Cairo.
  • Giornali, passanti, macchine. Risultato: gli ingorghi della capitale sopravvivono alla caduta del Rais.
  • Fumatori di narghilé nel centro del Cairo.
  • Ragazzini giocano su un muro. Sullo fondo la moschea Muhammad Ali Pasha nella Cittadella del Cairo.
  • Cristiani di rito copto in preghiera.
  • L'interno di una chiesa copta. I cristiani di Egitto sono preoccupati per crescita dell'islamismo radicale e per un aumento di attacchi ai loro danni. - La preoccupazione dei cristiani in Egitto
  • Una turista si ripara dal sole. Sullo sfondo la piramide di Cheope.
  • Un poliziotto si riposa di fianco alla piramide di Cheope.
  • Un ragazzino beduino tesse un tappeto in una scuola di Sakara.
  • Telecomandi in vendita per le strade del Cairo. Durante la rivolta la televisione di stato fece di tutto per minimizzare la portata della sollevazione popolare.
  • Un negozio di cellulari della capitale. I telefonini sono stati fondamentali per le mobilitazioni. Anche se il Mubarak ha cercato di sfruttare a suo vantaggio il controllo sulle aziende di telecomunicazione. - Il controllo internet esercitato da Mubarak
  • Un cartellone pubblicitario annuncia un nuovo progetto edilizio a Città del 6 Ottobre.
  • Passanti riflessi in un palazzo di nuova costruzione a Città del 6 Ottobre.
  • Turisti per la strade di Sharm El Sheik. Il flusso turistico non ha ancora raggiunto i livelli precedenti la rivolta.
  • Una donna porta sulla testa un contenitore di cibo. Sullo sfondo la piramide di Cheope.
  • L'aquilone e la moschea (Muhammad Ali Pasha nella Cittadella del Cairo).