Sesso e scandali, quando il politico finisce nei guai

Da Eliot Spitzer, governatore dello stato di New York, finito in un giro di squillo, a Strauss-Kahn, arrestato per tentato stupro. E' un lungo elenco quello delle carriere politiche stroncate da vicende a luci rosse. Ecco i casi più eclatanti degli ultimi anni. LA FOTOGALLERY
  • Dominique Strauss-Kahn, presidente del Fondo monetario internazionale e aspirante candidato socialista alle prossime presidenziali francesi, viene arrestato a New York. E' accusato di aver tentato di stuprare la cameriera di un albergo - Strauss-Kahn arrestato per violenza sessuale
  • 2006 - Yahya Zaini, deputato indonesiano è costretto a dimettersi a causa di un video diffuso sul web. Nelle immagini riprese con un telefonino, il deputato è nudo in una camera d'albergo, mentre una cantante, Maria Eva (nella foto), è distesa sul letto
  • 2007 - Cosimo Mele, deputato dell'Udc si dimette dalla carica di onorevole dopo essere stato coinvolto in uno scandalo a base di prostitute e droga. A destra la donna coinvolta - Vip e prostituzione
  • 2007 - Larry Craig, senatore Repubblicano dell'Idaho, si dimette dopo essere stato arrestato per aver cercato di far sesso con un poliziotto in borghese in un bagno pubblico. Annuncia le dimissioni ma poi resta al suo posto - Tutte le notizie dagli Usa
  • 2008 - Ilkka Kanerva, ministro degli esteri finlandese, viene costretto a dimettersi per aver mandato sms (circa 200) dal contenuto piccante ad una spogliarellista, Johanna Tukiainen
  • 2008 - Una intercettazione telefonica incastra il governatore dello stato di New York, Eliot Spitzer. Viene incriminato per aver aver passato una notte con una squillo di lusso - La notizia
  • 2009 - Piero Marrazzo, presidente della Regione Lazio, viene ricattato da quattro carabinieri in possesso di un video che mostrerebbe un incontro tra il Governatore ed una transessuale, con apparente presenza di sostanze stupefacenti. Marrazzo si dimette - Tutte le notizie sul caso Marrazzo
  • 2010 - Il primo ministro dell'Irlanda del Nord, Peter Robinson, si autosospende dall'incarico per sei settimane, in seguito alle controversie sulla relazione di sua moglie Iris con un diciannovenne, al quale fece avere anche un prestito non dichiarato
  • 2011 - Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi viene rinviato a giudizio dalla procura di Milano: è accusato di concussione e prostituzione minorile. Parte lesa è Karima El Mahroug detta "Ruby Rubacuori" - Caso Ruby, lo speciale di Sky.it
  • 1998 - Il presidente Usa Bill Clinton finisce nella bufera per aver avuto rapporti sessuali con Monica Lewinsky. I repubblicani alla Camera iniziarono le pratiche per l’impeachment per farlo dimettere ma non raggiunsero la maggioranza per rimuoverlo