Terremoto in Spagna, il giorno dei funerali e del dolore

A poche ore dal sisma dell’11 maggio che ha messo in ginocchio la zona di Murcia, nel sudest del Paese, e che ha ucciso nove persone, Lorca, la città più colpita, è sommersa dai detriti. Alle esequie pubbliche delle vittime c’erano il primo ministro Zapatero e i principi Felipe e Letizia. GUARDA LE FOTO