Libia, i ribelli conquistano Ajdabiya. LE FOTO

Dopo una notte di combattimenti e con l'aiuto dei raid aerei internazionali gli insorti hanno cacciato dalla città le forze fedeli a Gheddafi. GUARDA LE IMMAGINI
  • I ribelli del Consiglio Nazionale Transitorio di Bengasi hanno strappato alle truppe di Muammar Gheddafi la città di Ajdabiya - Guerra in Libia: tutte le foto
  • Ajdabiya è una città a 160 km da Bengasi, nella Libia orientale - Vai allo speciale
  • E' stata riconquistata dopo una notte di combattimenti, con il sostegno degli aerei della coalizione - Guerra in Libia: tutte le foto
  • Le forze lealiste nella mattina di sabato 26 si erano ritirate all'ingresso ovest della città - Vai allo speciale
  • Poi sono partite anche da lì, incalzate dagli insorti sulla strada per Brega, strategico porto petrolifero 75 km a ovest - Guerra in Libia: tutte le foto
  • "Inseguiamo le forze di Gheddafi sulla strada di Brega", hanno annunciato trionfanti i ribelli - Vai allo speciale
  • La riconquista di Ajdabiya, l'ultima grande città sulla strada per Bengasi, è una vittoria importante per i combattenti anti-Gheddafi - Guerra in Libia: tutte le foto
  • Il regime ha riconosciuto di aver perso la strategica città', ma ha detto che le forze governative si sono ritirate a seguito di attacchi della coalizione - Vai allo speciale
  • Il vice-ministro degli esteri ha detto che le forze occidentali aiutano direttamente i ribelli e che non sono interessate a proteggere i civili - Guerra in Libia: tutte le foto
  • "La missione è un successo", ha detto il presidente Usa Obama spiegando che è stata evitata una "catastrofe umanitaria" - Vai allo speciale
  • I ribelli hanno riconquistato anche la città di Brega - Vai allo speciale
  • L'esercito di Gheddafi lascia la Cirenaica, ma a Misurata si combatte ancora - Guerra in Libia: tutte le foto