Allarme radiazioni, controlli a tappeto per i giapponesi

Dopo le esplosioni nella centrale nucleare di Fukushima, in seguito al terremoto dell’11 marzo, in Giappone la paura più grande è quella legata alla radioattività. In questi giorni mascherine e rilevatori sono comparsi in strade, stazioni e aeroporti. GUARDA LE FOTO