San Valentino nel mondo: festa, baci e proteste

Dal Pakistan alla Cina, dalle Filippine alla Thailandia, passando per Londra e Roma: fiori, cuori e palloncini per il giorno degli innamorati. E c'è chi ne approfitta per lanciare appelli ai propri leader: LA GALLERY
  • 14 febbraio 2011, Baghdad: uomini in piazza Tahrir (un nome che evoca inevitabilmente la omonima piazza del Cairo) per chiedere ai loro leader di amare le nazioni che sono in guerra piuttosto che rubare le loro risorse
  • 14 febbraio 2011, il San Valentino festeggiato in Cina
  • 14 febbraio 2011, San Valentino in Cina
  • 14 febbraio 2011, San Valentino in Cina
  • 14 febbraio 2011, San Valentino ad Hebron, Israele
  • San Valentino ad Honk Kong
  • A Londra la protesta in piazza Trafalgar: contro i tagli alla spesa: il primo ministro Cameron e il suo vice Clegg con un cartello in cui compare la scritta "ama i servizi pubblici"
  • San Valentino a Manila (Filippine)
  • San Valentino a Manila (Filippine)
  • Nel giorno di San Valentino gli omosessuali scendono in piazza per chiedere il riconoscimento dei loro diritti
  • Nel giorno di San Valentino gli omosessuali scendono in piazza per chiedere il riconoscimento dei loro diritti
  • San Valentino in Pakistan
  • San Valentino in Pakistan
  • Una vetrina decorata a Roma per San Valentino
  • San Valentino in Thailandia
  • San Valentino in Thaliandia