Rubygate, se la protesta italiana sbarca anche all’estero

Nel giorno della manifestazione “Se non ora, quando?” organizzata dalla donne italiane, molti nostri connazionali si sono dati da fare per farsi sentire anche da fuori. E così i cartelli contro Berlusconi sono comparsi anche a Parigi, Londra, Tokyo e persino a Dhaka, in Bangladesh. GUARDA LE FOTO
  • Un migliaio di persone sono giunte oggi davanti al Sacro Cuore di Parigi per protestare contro il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi - Mentre in Italia le donne sono scese in piazza per la manifestazione "Se non ora, quando?"
  • "Anche a Parigi diciamo basta", "Berlusconi è tempo di dire addio", sono alcuni degli slogan scanditi dai manifestanti - LE FOTO DELLE MANIFESTAZIONI IN ITALIA
  • La manifestazione contro Berlusconi organizzata a Parigi
  • Anche gli italiani di Londra sono scesi in piazza per la dignità delle donne: palloncini viola, ombrelli variopinti in una giornata piovigginosa
  • Alcune centinaia di persone - molti uomini - si sono raggruppati sul marciapiede di Whitehall, la 'strada del governo' britannico, all'incrocio con Downing Street per la manifestazione "se non ora quando?"
  • "Se non ora, quando?", la protesta è sbarcata anche a Londra
  • Un momento della manifestazione degli italiani a Londra
  • Uno striscione a Dhaka, Bangladesh, durante la protesta organizzata dalle donne italiane "Se non ora quando"
  • Uno striscione a Dhaka, Bangladesh, durante la protesta organizzata dalle donne italiane "Se non ora quando"
  • Uno striscione a Dhaka, Bangladesh, durante la protesta organizzata dalle donne italiane "Se non ora quando"
  • Uno striscione a Dhaka, Bangladesh, durante la protesta organizzata dalle donne italiane "Se non ora quando"
  • Ecco invece le immagini della manifestazione se nn ora quando a Tokyo
  • Una festa tra cori, una variazione a tema del 'waka waka' di Shakira, discorsi e uno slogan a fare da sintesi su uno striscione: 'bunka-bunka (cioè cultura-cultura, in giapponese)
  • "Se non ora, quando?" anche a Tokyo
  • Lisbona, se non ora quando?
  • Bruxelles, se non ora quando?