Da New York a Milano, il mondo in mutande

E' andato in scena anche quest'anno l’originale evento “No pants subway ride”. Migliaia di persone in slip in una performance collettiva organizzata ormai dal 2002 e che si tiene in 50 città di 24 paesi del mondo. GUARDA LE FOTO DA FLICKR
  • Centinaia di newyorkesi sono entrati nella metropolitana in mutande, in una performance collettiva organizzata ormai dal 2002 e che si tiene in 50 città di 24 paesi del mondo -
  • I partecipanti alla decima edizione dell'evento 'No Pants Subway Ride' si sono a Manhattan e, senza farsi condizionare dalla temperatura inferiore a zero gradi, si sono tolti pantaloni e gonne entrando nella metro indossando solo biancheria intima -
  • "Non è una manifestazione illegale, ma non togliete gli slip" hanno avvertito gli organizzatori con il megafono, ricordando di riporre gli indumenti in un sacchetto per evitare - come accaduto negli anni scorsi - di tornare a casa seminudi - Credit Atomic Taco
  • La maggior parte dei passeggeri della metro non ha mostrato alcun fastidio, molti i visi sorridenti. "Ma nel mio paese, la Russia, questa manifestazione sarebbe sicuramente proibita", ha detto Evgenij, un giovane che lavora a New York - Credit Atomic Taco
  • L'evento, organizzato dal gruppo 'Improv Everywhere', si è svolto anche in altre città degli Stati Uniti, tra cui Washington, Los Angeles, Chicago e Phoenix - Credit Atomic Taco
  • Nel 2002, al 'No Pants Subway Ride' parteciparono soltanto sette persone, tutti uomini. L'anno successivo la comparsa delle prime donne - Credit Atomic Taco
  • Quest'anno gli organizzatori hanno garantito di aver ricevuto diecimila adesioni su Facebook - Credit Mranathema
  • La manifestazione quest'anno si è svolta anche a Milano - Credit Mranathema
  • No pants subway ride 2011 - Credit Mranathema
  • No pants subway ride 2011 - Credit Mranathema
  • No pants subway ride 2011 - Credit Mranathema
  • No pants subway ride 2011 - Credit Mranathema
  • No pants subway ride 2011 - Credit Mranathema
  • No pants subway ride 2011 - Credit Mranathema
  • A Londra la bizzarra corsa in metrò ha preso il via da diversi punti della città
  • Bastava avere il biglietto e uno zainetto dove riporre i vestiti una volta saliti sul vagone
  • Questa iniziativa è una sorta di protesta contro i regimi totalitari di tutto il mondo