Inondazioni in Australia, Queensland sott'acqua

Le più gravi alluvioni da 50 anni a questa parte hanno colpito gli stati australiani del Queensland e del Nuovo Galles del Sud, per via delle piogge torrenziali. Numerose cittadine sono sommerse dall'acqua, si calcolano danni fino a un miliardo di dollari australiani (oltre 700 milioni di euro). LE FOTO
  • Violente piogge torrenziali si abbattono da settimane sul Nord-Est dell'Australia
  • Più di mille gli sfollati, nel Quennsland, per via delle inondazioni
  • C'è chi ha lasciato la propria casa a bordo di una canoa
  • Le vie del villaggio di Bundaberg, nel Queensland, si sono trasformate in corsi d'acqua
  • Le piogge torrenziali sono seguite al ciclone tropicale Tasha, che si è abbattuto sul Nord-Est del Paese
  • Alcuni sfollati di Chinchilla, nel Queensland, lasciano le loro case a bordo di una barca
  • I soccorsi al lavoro nel Queensland
  • Le inondazioni hanno colpito anche il Nuovo Galles del Sud