Lisbona, arrestati manifestanti anti-Nato

Mobilitazione anti-Nato a Lisbona a margine della seconda sessione di lavoro del vertice alleato. Quaranta attivisti sono stati arrestati sul confine della 'zona rossa' di alta sicurezza istituita attorno alla sede del summit. I dimostranti hanno inscenato una azione di 'disobbedienza civile', lasciandosi cadere a terra davanti alle recinzioni che isolano il Parque dos Nacoes circa 150 agenti di polizia hanno circondato i militanti e li hanno portati via di peso. GUARDA LE FOTO