Nudisti in campo

Gli streaker, sfrecciatori folli e nudi esibizionisti, pullulano nei campi da gioco di tutto il mondo. Una galleria di foto degli utenti racconta alcuni momenti ripresi dalla vita di tutti i giorni.
  • Accade ad Amsterdam, al Polo Trophy 2010 della scorsa primavera: un nudista si aggira tra cavalli e cavalieri. Credits: venster68
  • Quel che non si vede in tv durante le partite di cricket. Uno streaker fa invasione di campo alla finale India-Australia. Credits: duncanmacinnis
  • Maggio 2010, Londra: un quasi-streaker fa il giro del campo in mutande. Sugli spalti molti bambini, che urlavano al ragazzo: “Nudo! Nudo!”. La partita di calcio era organizzata per promuovere il lavoro dei “calciatori filosofi” (www.philosophersfootball.c Credits: clurr
  • Donna senza veli in campo, è il marzo 2009 e il match di rugby è London Irish vs Northampton Saints. Credits: mapryan
  • Streaker agli World Games del 2009 a Taiwan: i nudisti sfrecciano anche ai campionati di quei giochi esclusi dalle Olimpiadi, come squash, sci d’acqua e frisbee. Credits: ctsnow
  • Sul campo da baseball dei New York Mets sfreccia nudo il 38enne Craig Coakley. Il suo capo gli aveva promesso una settimana di paga in più se lo avesse fatto. Credits: PetroleumJelliffe
  • Anni Novanta, gli esibizionisti d'assalto diventano anche testimonial di una pubblicità di viaggi in treno in Europa. Credits: jimmy / Quick Silver Screen
  • Gli streakers sono stati una band musicale. Particolarità: sul palco andavano vestiti solo degli strumenti. Ma “Streaking” è anche il titolo di un Lp di Loredana Bertè, era il 1974 e nella copertina posava nuda. Credits: Planetmondo
  • A Seattle ogni anno si svolge la Naked Bike Riders, corsa in bici da fare rigorosamente nudi (è concesso il cappello). La foto è dell’edizione del 1995. Credits: WikiMedia
  • E' il 1994 a Hong Kong, su un campo da rugby. Allo streaker sorridente viene offerta una coperta per coprire le nudità. Credits: PaddyBriggs
  • L’immagine più nota è quello dello streaker rincorso dai poliziotti. Anche Legoland dedica alla scena una costruzione. Credits: Rob Young