Furti clamorosi, ecco i colpi più ricchi del secolo

Il 19 ottobre a Roma due ladri hanno rubato un anello da 500mila euro da Cartier. Un furto "storico" per il valore del monile, ma niente a paragone con alcune fra le rapine più improbabili e indimenticabili dal 2000 ad oggi. Tra Anversa e Parigi, Milano e Porto Cervo. GUARDA LE FOTO
  • 19 ottobre, Roma: in via Condotti due uomini entrano da Cartier, si fanno consegnare un anello da 500mile euro e se ne vanno. E' solo l'ultimo di una serie di furti memorabili in tutta Europa - Leggi tutte le notizie sui furti
  • Dall'International Diamond Center di Anversa il 18 febbraio 2003 un gruppo di ladri ha rubato un bottino stimato intorno ai 150 milioni di dollari in oro, diamenti e pietre preziose. Il caveau era considerato impenetrabile - La starlette che derubava i colleghi vip: leggi l'articolo
  • La polizia belga ritiene Leonardo Notarbartolo, nella foto, la mente della rapina. Ma a tutt'oggi nessuno si spiega come i ladri abbiano fatto ad eludere raggi infrarossi, radar, campi magnetici e lucchetto con 100milioni di combinazioni possibili - Gli rubano l'orologio, lo ritrova sul web: ecco come
  • Il 7 agosto del 2004 due ignoti hanno rubato un anello e un collier (valore complessivo: 2 milioni di euro) dalla gioielleria Bulgari di Porto Cervo - Se il ladro si pente durante la rapina: leggi l'articolo
  • Scomparso nel 2007 il più famoso orologio a tourbillon del mondo, prodotto da Costant Girard tra il 1865 e il 1900. E' stato rubato dal museo di orologeria del cantone di Neuchatel da tre ladri - Leggi tutte le notizie sui furti
  • Sempre a Parigi, il 4 dicembre 2008, alcuni rapinatori armati hanno fatto irruzione nella gioielleria Harry Winston di Avenue Montaigne portandosi via 85 milioni di euro - Se a Napoli qualcuno ruba l'albero di Natale: leggi l'articolo
  • Nella classifica dei furti non poteva mancare via Montenapoleone, la via dello shopping di lusso a Milano. Il 24 ottobre 2008 un ladro ha rubato un bottino da 700mila euro dalla gioielleria Pederzani - Leggi tutte le notizie su Milano
  • Come ha fatto? All'uomo è bastato travestirsi da lavavetri, rimuovere le viti che sostenevano il vetro e e togliere la vetrina con grosse ventose. Così ha rubato i gioielli proprio sotto gli occhi del proprietario e dei clienti: nessuno se n'è accorto - Leggi tutte le notizie sui furti
  • Il 30 maggio del 2009 tocca alla gioiellerie Chopard in place Vendome a Parigi: un uomo elegante è semplicemente entrato e si è impossessato di un bottino stimato tra i 6 e i 10 milioni di euro - Pannelli solari, boom di furti: leggi i dati