Afghanistan, il day after delle elezioni

All'indomani del voto del 18 settembre, si smantellano i manifesti e si spazzano i seggi. Incidenti in calo, dicono gli analisti. Ma i segni della votazione per il rinnovo della Camera bassa del Parlamento gli afghani se li portano addosso, gli indici ancora sporchi di inchiostro