India, sabotaggio sui binari: è strage

Una manomissione ha fatto deragliare due convogli, che si sono scontrati. Potrebbe essere stata un'azione dei ribelli maoisti attivi nella zona. LA FOTOGALLERY
  • Sessantacinque morti e oltre 100 feriti: e' il bilancio delle vittime di un attentato ferroviario avvenuto nello Stato indiano del West Bengala
  • L'esplosione ha coinvolto un treno passeggeri facendolo deragliare e scontrare con un convoglio merci che procedeva in direzione opposta. Fonti ufficiali delle ferrovie indiane considerano plausibile l'ipotesi del sabotaggio
  • L'incidente è avvenuto infatti in un'area notoriamente roccaforte dei ribelli maoisti
  • soccorritori sono impegnati in una corsa contro il tempo per cercare di salvare la vita alle persone rimaste ancora intrappolate tra le lamiere del treno passeggeri -IL SERVIZO DI SKY TG24
  • L'incidente ferroviario è considerato dal ministero dell'Interno a New Delhi come "un atto di sabotaggio", anche se "ancora non è chiaro se sia stato utilizzato esplosivo per danneggiare i binari" nel distretto di West Midnapore -IL SERVIZO DI SKY TG24
  • In un comunicato, il ministro dell'Interno Palaniappam Chidambaram, ha aggiunto che ''sara' necessario attendere la conclusione delle perizie per una risposta formale sugli autori'' -IL SERVIZO DI SKY TG24
  • Anche se le autorita' governative non si sono ancora formalmente pronunciate sui possibili autori dell'attentato, tutte le tv e i media on line che da ore seguono la catastrofe, accusano senza mezzi termini la guerriglia maoista -IL SERVIZO DI SKY TG24
  • Sessantacinque morti e oltre 100 feriti: e' il bilancio delle vittime di un attentato ferroviario avvenuto nello Stato indiano del West Bengala -IL SERVIZO DI SKY TG24
  • L'esplosione ha coinvolto un treno passeggeri facendolo deragliare e scontrare con un convoglio merci che procedeva in direzione opposta -IL SERVIZO DI SKY TG24
  • Fonti ufficiali delle ferrovie indiane considerano plausibile l'ipotesi del sabotaggio -IL SERVIZO DI SKY TG24
  • L'incidente è avvenuto infatti in un'area notoriamente roccaforte dei ribelli maoisti -IL SERVIZO DI SKY TG24