Alta tensione tra le due Coree

Rapporti sempre più incandescenti tra Pyongyang e Seul. Dopo l'esito dell'inchiesta che attribuisce alla Corea del Nord la responsabilità dell'affondamento della corvetta sudcoreana Cheonan la situazione è precipitata
  • Rullano i tamburi di guerra nella penisola coreana. La Corea del Nord ha annunciato che taglierà tutti i rapporti con Seul, incluse le reti di comunicazione
  • A far precipitare la situazione l'esito dell'inchiesta che attribuisce alla Corea del Nord la responsabilità dell'affondamento della corvetta sudcoreana Cheonan (qui in una foto scattata pochi giorni prima dell'attacco)
  • In una nota dell'agenzia ufficiale Pyongyang ha fatto sapere che tutto il personale sudcoreano impiegato nella regione industriale di Kaesong sarà espulso
  • Abrogato l'accordo di non aggressione
  • Forte richiamo del presidente americano alla Corea del Nord: cessi il suo "comportamento belligerante e minaccioso" (nella foto un'esercitazione di militari sudcoreani)
  • L'esercito nordcoreano è in stato d'allerta
  • Proprio oggi l'esercito di Pyongyang aveva accusato la Marina sudcoreana di aver sconfinato nelle sue acque territoriali minacciando azioni militari di ritorsione (nella foto un'unità navale sudcoreana)