Libia, disastro aereo all'aeroporto di Tripoli

Il volo di linea era partito dal Sudafrica. E' esploso a pochi metri dalla pista e si è totalmente disintegrato. Recuperate le due scatole nere. LA FOTOGALLERY
  • 12 maggio 2010. Quel che resta della coda dell'aereo che è esploso in fase di atterraggio all'aeroporto di Tripoli - Il video con le prime immagini dell'incidente
  • Il volo della compagnia libica Afriqiyah era partito dal Sudafrica. A poco più di un metro dalla pista è esploso e si è disintegrato - Il video con le prime immagini dell'incidente
  • Le autorità libiche escludono l'ipotesi terroristica
  • A bordo del volo partito dal Sudafrica c'erano 104 persone. Tra questi decine di olandesi
  • Un'immagine dell'aereo che si è schiantato sulla pista dell'aeroporto di Tripoli
  • Quel che resta della coda dell'aereo che è esploso in fase di atterraggio all'aeroporto di Tripoli
  • Un'immagine dell'aereo che si è schiantato sulla pista dell'aeroporto di Tripoli
  • A bordo del volo partito dal Sudafrica c'erano 104 persone. Tra questi decine di olandesi
  • Alcuni soccorritori tra i rottami dell'aereo L'album fotografico sui disastri aerei
  • Alcuni soccorritori tra i rottami dell'aereo
  • Il triste lavoro dei soccorritori L'album fotografico sui disastri aerei
  • L'unico superstite un bambino olandese di 8 anni
  • Un medico alla ricerca dei resti dei passeggeri
  • i resti dei passeggeri e del velivolo sono stati scaraventati nel raggio di un chilometro L'album fotografico sui disastri aerei
  • L'aereo è un Airbus 330 Libia, disastro aereo a Tripoli: 103 morti