Lo spazio europeo in tilt per la nube di cenere dell'Eyjafjallajokull

La gigantesca nuvola di materiale magmatico, generata dall'attività eruttiva del vulcano islandese, ha messo in ginocchio il traffico aereo di mezzo continente. Numerosi gli scali chiusi e oltre 17mila i voli cancellati. Guarda la fotogallery
  • La situazione degli scali nei vari paesi d'Europa in seguito all'eruzione dell'Eyjafjallajokull - Guarda il servizio
  • Dopo la prima eruzione del 21 marzo il vulcano islandese dell'Eyjafjallajokull è stato interessato, il 14 marzo, da più abbondanti colate laviche, accompagnate da una gigantesca nube di cenere e lapilli che ha mandato in tilt lo spazio europeo - Guarda il servizio
  • La seconda eruzione dell'Eyjafjallajokull ha costretto alla cancellazione di oltre 17mila voli - Guarda il servizio
  • Chiusi numerosi scali nordeuropei. Fra quelli tedeschi blocco totale anche per l'aeroporto di Dusseldorf - Guarda il servizio
  • Un pannello coi voli annullati nell'aeroporto di Berlino-Schoenefeld
  • La lunga attesa di ragazzi italiani all'aeroporto di Berlino-Schoenefeld - Guarda il servizio
  • Oltre agli scali di Berlino, Dusseldorf, Amburgo e Bonn è stato chiuso, in Germania, anche l'aeroporto di Francoforte sul Meno
  • Caos nello scalo di Francoforte per la cancellazione dei voli - Guarda il servizio
  • All'aeroporto di Francoforte passeggeri passano la notte su brandine, approntate per l'emergenza voli dopo la seconda eruzione del vulcano islandese dell'Eyjafjallajokull
  • La seconda eruzione dell'Eyjafjallajokull ha anche portato alla chiusura dello scalo di Vienna - Guarda il servizio
  • Bloccato a seguito della nube di cenere e lapilli anche lo scalo di Stoccolma
  • Per la grande nube di cenere, generata dall'attività eruttiva del vulcano islandese dell'Eyjafjallajokull, è stato chiuso anche lo scalo di Copenaghen - Guarda il servizio
  • Cancellati voli verso scali nordeuropei anche all'Incheon International Airport di Seoul
  • Caos anche all'aeroporto di Manila, dove sono stati cancellati numerosi voli diretti verso scali nordeuropei - Guarda il servizio
  • Caos anche all'aeroporto di Singapore, dove sono stati cancellati numerosi voli diretti verso scali nordeuropei