Tempesta di sabbia avvolge Pechino

Nube giallastra si abbatte sulla capitale cinese. Respirare l’aria potrebbe essere pericoloso e si è costretti a girare con le mascherine ma il paesaggio è affascinante. LA FOTOGALLERY
  • Una tempesta di sabbia , con venti in alcune zone fino a 100 chilometri all'ora, si e' abbattuta su Pechino
  • La capitale cinese avvolta da una nube giallastra, che, secondo le autorita', ha reso la qualita' dell'aria della capitale "pericolosa"
  • Per questa ragione, gia' ieri sera l'Osservatorio metereologico municipale di Pechino aveva emesso un avviso, raccomandando alla popolazione di rimanere a casa o di indossare le mascherine per uscire
  • La tempesta di sabbia partita nei giorni scorsi dal deserto della Mongolia ha interessato tutto il nordovest della Cina
  • Colpite in particolare le regioni di Gansu e Ningxia, dove ha provocato danni alle coltivazioni
  • Tempesta di sabbia su Pechino
  • Una tempesta di sabbia , con venti in alcune zone fino a 100 chilometri all'ora, si e' abbattuta su Pechino