New York innevata è più affascinante che mai

Per la terza volta una tormenta di neve, la più violenta della stagione invernale 2009-2010, ha letteralmente sommerso la metropoli statunitense. Iniziato il 25 febbraio, lo snow-storm ha provocato enormi disagi ai cittadini della Grande Mela, che, in ogni caso, non hanno rinunciato a passeggiate o corse tra strade imbiancate. Guarda la fotogallery
  • Una violenta tormenta di neve ha sommerso, per la terza volta nell'inverno 2009-2010, la città di New York e l'intero Nordest degli Usa - Guarda il servizio
  • Le strade, conmpletamente coperte da una spessa coltre di neve, sono state impraticabili per ore
  • Un newyorkese spala la neve davanti alla propria abitazione - Guarda il servizio
  • Un nuomo per le strade innevate di New York
  • La tempesta di neve ha creato innumerevoli disagi anche al traffico ferroviario e aereo
  • La neve non ha scoraggiato i newyorkesi a spostarsi in bici - Guarda il servizio
  • Un uomo avanza con fatica tra la neve, che ha sommerso New York
  • Un appassionato di jogging corre sul ponte innevato di Brooklyn verso Manhattan - Guarda il servizio