Maddie, diffuso l'identikit di una donna

Capello cortissimo, quasi a spazzola, e tratti che ricordano la Posh Spice Victoria Beckham. E' questo l'identikit di una donna misteriosa che oggi i tabloid britannici pubblicano indicandola come la nuova traccia seguita dai detective che indagano sulla scomparsa della piccola Maddie McCann.
  • Si cerca una donna nella intricata vicenda di Madeleine McCann, la bambina di tre anni scomparsa nel 2006 mentre era in vacanza con i genitori e i fratelli gemelli in Portogallo. La donna che si cerca avrebbe 30 anni
  • L'investigatore privato che ha assunto il caso dopo che la polizia portoghese ha disposto l'archiviazione per mancanza di sviluppi ha diffuso un identikit di una donna che potrebbe essere in possesso di informazioni utili a chiarire la vicenda
  • Secondo Clarence Mitchell, portavoce della famiglia McCann, tre giorni dopo la scomparsa della bambina una donna di circa 30 anni parlò con due turisti britannici a Barcellona e disse loro qualcosa riconducibile al destino della piccola
  • Nella foto i genitori della piccola Maddie sparita mentre era in vacanza in Portogallo insieme a mamma e papà iil 3 maggio del 2007
  • L'investigatore che lavora al caso ha convocato una conferenza stampa per mostrare ai giornalisti l'identikit di una persona con una vaga somiglianza con Victoria Beckham, capelli corti castani e labbra sottili
  • In questa foto del 1° maggio 2009 si mostra il volto che Madeleine potrebbe avere oggi
  • detective privati di Kate e Gerry McCann, genitori della piccola Maddie scomparsa nel nulla in Algarve oltre due anni fa, stanno cercando di rintracciare una donna che assomiglia a Victoria Beckham e che parla con 'accento australiano o neozelandese'
  • La donna di una trentina di anni, di cui hanno diffuso un identikit in conferenza stampa a Londra, e' stata vista a Barcellona da due britannici, tre giorni dopo la scomparsa di Madeleine, avvenuta il 3 maggio del 2007 a Praia da Luz, localita' turisti
  • Stando all'ex ispettore Dave Edgar, la donna avrebbe avuto una "breve conversazione" con uno dei due britannici che si e' poi convinto che "potrebbe sapere qualcosa" della vicenda
  • "Una persona interessante, non direi una sospetta", ha aggiunto Edgar.
  • Il detective privato ritiene che "quasi certamente" Maddie sia stata trasportata via mare dal Portogallo a Barcellona entro il 7 maggio di due anni fa, proprio il giorno in cui e' avvenuto l'incontro casuale tra la donna e i due britannici
  • La polizia britannica ha speso circa 750mila sterline, pari a 880mila euro, per le ricerche di Madeleine McCann, la bambina sparita mentre era in vacanza in Portogallo insieme ai genitori il 3 maggio del 2007