Europa ostaggio del fuoco. Incendi in Francia e Spagna

Mentre è stato quasi completamente spento l'incendio scoppiato intorno alla città di Marsiglia, nel sud della Francia, è ancora corsa contro il tempo in Spagna, dove centinaia di roghi interessano le regioni dell'Aragona e della Catalogna. Negli incendi hanno perso la vita quattro pompieri
  • 23-07-2009 - L'incendio che ha devastato le foreste intorno a Marsiglia è stato provocato dai traccianti utilizzati dalle truppe della legione straniera durante una esercitazione. I vigili del fuoco hanno combattuto contro le fiamme per tutta la notte
  • 23-07-2009 - Le fiamme non hanno fatto vittime, ma hanno bruciato circa 1.100 ettari di macchia mediterranea: un danno che fa di questo incendio uno dei più gravi in Francia negli ultimi tre anni
  • 23-07-2009 - Le fiamme sarebbero scaturite da proiettili traccianti utilizzati da un capitano della base militare di Carpiagne, subito rimosso dalle sue funzioni
  • 23-07-2009 - Marsiglia circondata dal fuoco degli incendi
  • 23-07-2009 - Incendi anche in Spagna. Centinaia di vigili del fuoco e militari sono al lavoro per domare una serie di roghi che dallo scorso lunedì devastano la zona di Horta de Sant Joan, vicino Tarragona. Negli incendi hanno perso la vita 4 pompieri
  • 23-07-2009 - Spagna: incendi Terragona, in centinaia lottano contro le fiamme
  • 23-07-2009 - Spagna: incendi Terragona, in centinaia lottano contro le fiamme
  • 23-07-2009 - Spagna: incendi Terragona, in centinaia lottano contro le fiamme
  • 23-07-2009 - Spagna: incendi Terragona, in centinaia lottano contro le fiamme
  • 23-07-2009 - Spagna: incendi Terragona, in centinaia lottano contro le fiamme
  • 23-07-2009 - Spagna: incendi Terragona, in centinaia lottano contro le fiamme
  • 23-07-2009 - Spagna: incendi Terragona, in centinaia lottano contro le fiamme