Tornano ad aumentare i senzatetto negli Stati Uniti

Un clochard fa della bandiera americana una coperta (Getty Images)
3' di lettura

Il tasso di crescita è stato contenuto allo 0,7% su scala nazionale, ma a Los Angeles la situazione degli homeless è drasticamente peggiorata rispetto al 2016

Per la prima volta dal 2010 torna a crescere il numero degli americani senza dimora: un incremento modesto, dello 0,7%, ma pur sempre significativo. Il dato è stato pubblicato dal Ministero per lo sviluppo urbano, guidato da Ben Carson, ex contendente alle primarie del partito repubblicano. Il censimento effettuato lo scorso gennaio, ha rivelato la presenza di oltre 553mila persone ospitate nei centri d'accoglienza e nelle strade in una sola notte, su tutto il territorio nazionale.

Le cause

Secondo quanto spiegato dal ministero alla radio pubblica Npr, l'incremento sperimentato nel 2017 è dovuto quasi interamente a un aumento dei senzatetto a Los Angeles, centro nel quale il tasso di crescita è stato del 26%, e altre città nelle quali le abitazioni a prezzi abbordabili scarseggiano. Il fenomeno è in aumento in varie parti del territorio statunitense. Fra i segmenti di popolazione più colpiti ci sono i veterani e gli ex militari. Il ministro Carson ha voluto sottolineare che, da 2010, il numero dei senzatetto si è ridotto del 13%: "Dove non stiamo registrando progressi è in città come Los Angeles e New York", ha dichiarato a Npr il ministro, in quanto in tali realtà "gli affitti aumentano più velocemente degli stipendi". Il governo, secondo Carson, non è l'unico soggetto che può fare qualcosa per risolvere il problema: "Dobbiamo allontanarci un po' dal concetto che solo il governo possa risolvere questo problema destinando più soldi", invocando uno sforzo congiunto con organizzazioni di volontariato, nonprofit e private. L'aumento della spesa per l'assistenza sociale è tradizionalmente osteggiata dal partito Repubblicano in merito alla politica fiscale.

Una nota positiva

Il dato positivo contenuto negli ultimi dati riguarda il numero delle intere famiglie senza dimora, scese del 5,4 % nel 2017 rispetto all'anno precedente e del 27% rispetto al 2010. Restano comunque 58mila le famiglie con figli che non hanno una casa. I giovani e ragazzi homeless sono più di 41mila.

Leggi tutto
Prossimo articolo