Attentato Barcellona, le immagini del terrorista dopo la strage. VIDEO

2' di lettura

La registrazione inedita, pubblicata in esclusiva da Antena 3, mostra Younes Abouyaaqoub allontanarsi dalla Rambla tra la folla, dopo aver investito i pedoni con un furgone. L'autrice delle immagini, ignara dell'accaduto, gli chiede cosa stia succedendo. Lui: "Non so"

Si dilegua tra la folla, sfruttando il fuggi-fuggi che si è scatenato subito dopo l’attentato alla Rambla del 17 agosto. Mostrano questa scena le immagini di un nuovo video in cui si vede il terrorista Younes Abouyaaqoub mentre si allontana camminando dopo aver lanciato un furgone sulla folla nella strada più celebre di Barcellona. 

Il dialogo con il terrorista

A registrare le immagini è stata una donna che si trovava vicino al luogo dell'attacco e, ignara dell'accaduto, chiedeva alla gente che fuggiva dalla Rambla cosa stesse succedendo. L'autrice del video si è imbattuta anche nell'attentatore che indossava una polo a righe orizzontali bianche e blu e che si stava allontanando dal luogo della strage attraverso il mercato della Boqueria. La donna, mentre lo incrociava, gli ha chiesto: "Scusa, sai cosa succede?". Lui, senza smettere di camminare, e a bassa voce, le ha risposto: "Non so cosa sia successo", indicando con il braccio la direzione da cui proveniva. In Spagna, le nuove immagini sono state diffuse dall'emittente Antena 3, in esclusiva.

Il video inedito pubblicato sul profilo Twitter di Antena 3

L'attentato di Barcellona e la fine della fuga del terrorista

L’attentato terroristico di Barcellona ha provocato 16 vittime, fra cui anche tre italiani. Younes Abouyaaqoub, dopo una fuga di alcuni giorni, era stato fermato e ucciso dalla polizia a una cinquantina di chilometri da Barcellona. Il giovane faceva parte di una cellula terroristica di 12 persone che progettava un attacco multiplo dove uno degli obiettivi sarebbe stato anche la Sagrada Familia, simbolo di Barcellona.

Leggi tutto
Prossimo articolo