Si chiamano Harvey e Irma, e sono felicemente sposati da 75 anni

3' di lettura

Lei ha 92 anni, lui 104. Sono sposati da 75 e al New York Times si dicono sorpresi dell’omonimia con i due uragani che stanno colpendo gli Stati Uniti 

Harvey e Irma non sono solamente i nomi dei due devastanti uragani che hanno colpito gli Stati Uniti. Sono anche quelli di una coppia americana, 104 anni lui e 92 lei, originari dello stato di Washington. Sposati da 75 anni, il signore e la signora Schluter non hanno nascosto in un’intervista al New York Times lo stupore nell’apprendere la propria omonimia con gli ultimi due disastri naturali che hanno colpito il paese.

L’omonimia è una coincidenza

"Non so come abbiano fatto a chiamarli Harvey e Irma - ha commentato la signora Schluter - non so come funziona". Una coincidenza data dal fatto che dal 1979 l’organizzazione metereologica mondiale alterna i nomi di uomini e donne per gli uragani che si formano nell’Atlantico. Solo quelli più devastanti vengono eliminati dalla lista. Il nome Harvey venne usato per la prima volta nel 1981 e successivamente altre sei volte. La tempesta che ogni volta seguiva Harvey veniva chiamata Irene. Fino al 2011, quando l’urgano Irene distrusse molte città sulla costa Est degli Usa e nei Caraibi e il nome venne ritirato. Per lo stesso motivo, data la ferocia degli uragani Harvey e Irma, il 2017 sarà probabilmente il primo e l’ultimo anno che i due nomi appariranno insieme. (ECCO COME FUNZIONA)

Harvey e Irma Schutler

Spokane, città dello Stato di Washington dove la coppia risiede, non ha mai subito la potenza di un uragano. E nella loro lunga vita, nemmeno gli Schutler si sono mai trovati faccia a faccia con il devastante fenomeno naturale.  La signora Schutler ha detto al New York Times di non ricordare nessun evento climatico che abbia sconvolto la loro vita. La coppia è sposata dal 1942. Lui, barbiere per 45 anni, lei casalinga da sempre. Non hanno figli ma negli anni hanno fatto da genitori affidatari per 129 ragazzi, soprattutto affetti da disabilità fisiche o mentali. Quando Harvey e Irma sono nati, all’inizio del XX secolo, la radio era appena stata inventata e la televisione non si sapeva nemmeno cosa fosse. Ora, 75 anni dopo il loro matrimonio, si ritrovano a guardare gli schermi di tv e computer mentre i loro nomi scorrono da giorni, associati a morte e distruzione. “Non so cosa farei in quella situazione”, ha commentato Irma Schutler, “probabilmente cercherei di aiutare più persone possibili”. 

Leggi tutto
Prossimo articolo