Russia, sparatoria in tribunale Mosca: uccisi diversi assalitori

1' di lettura

Alcuni imputati di una gang criminale hanno strappato le armi agli agenti che li scortavano. Bilancio provvisorio: almeno 3 persone sarebbero state uccise

Da tre a cinque assalitori, a seconda delle fonti, sarebbero stati uccisi in una sparatoria al tribunale regionale di Mosca. Secondo la Tass, cinque imputati nel caso della “Gta Gang”, un gruppo di presunti criminali accusati di uccidere e derubare automobilisti a Mosca, avrebbero strappato le armi agli agenti che li scortavano. Almeno tre degli assalitori sarebbero stati uccisi. La polizia riferisce di un agente della guardia nazionale e due poliziotti feriti.

Bilancio provvisorio

Altre fonti riportano invece di quattro imputati uccisi citando la loro ex avvocatessa Diana Tatosova. Secondo Rossiskaia Gazeta sarebbero stati uccisi cinque aggressori e due sarebbero stati arrestati. Ci sarebbero anche tre feriti tra agenti e impiegati del tribunale.

Leggi tutto
Prossimo articolo