"Date un nome ai cuccioli", così la polizia su Facebook in Australia

Uno dei sette cuccioli destinati a diventare cani poliziotto nel Queensland in Australia (foto dal profilo facebook della polizia del Queensland)
1' di lettura

Le Forze dell'ordine del Queensland hanno lanciato un "concorso" tra i cittadini sul social network. Gli esemplari sono destinati a diventare cani poliziotto: decine di migliaia le persone che hanno risposto all'invito

La Polizia di Queensland ha lanciato un "concorso" su Facebook per aiutarli a scegliere i nomi di 7 cuccioli destinati a diventare cani poliziotto. L'evento si è chiuso ieri e sembra sia stato un successo, con decine di migliaia di suggerimenti arrivati dai cittadini attraverso il social network.

 

 

Una semplice regola per partecipare

Il contest lanciato dalla Polizia del Queensland aveva una sola e semplice regola: il nome scelto per il cucciolo sarebbe dovuto iniziare con la lettera "G". I cuccioli che, una volta cresciuti, saranno destinati a diventare cani poliziotto sono sette in totale: due maschi e cinque femmine. Attualmente i piccoli hanno sei settimane ciascuno.

(foto dal profilo ufficiale Pacebook della Polizia del Queensland)

Probabilmente neanche la Polizia australiana si sarebbe aspettata un riscontro tanto ampio per questo contest. Da Facebook, infatti, sarebbero arrivati oltre 22mila suggerimenti. Il contest si è chiuso ieri e non resta che vedere i sette nomi che, tra le tante proposte, avranno avuto la meglio.

 

Leggi tutto