Rubio e il "presunto abbraccio fallito" con Ivanka Trump

Lo scatto pubblicato su Twitter da Erica Werner, corrispondente di Ap
3' di lettura

Il senatore e la figlia del presidente americano si sono incontrati per una riunione di lavoro. Dalle foto sembra che lui provi ad abbracciarla e lei rimanga immobile. Su Twitter tanti messaggi ironici ma i due stanno al gioco

Marco Rubio e Ivanka Trump si sono incontrati martedì per una riunione di lavoro. I due si sono salutati fuori dal Campidoglio, a Washington. A immortalare l’incontro c’erano fotografi e giornalisti. Ma una foto, in particolare, ha attirato l’attenzione. Lo scatto mostra il senatore della Florida mentre prova ad abbracciare la figlia del presidente Trump e lei sembra non ricambiare. Il momento di apparente imbarazzo non è passato inosservato e in molti l’hanno commentato, con ironia, su Twitter. Tra le prime a pubblicare la foto, la corrispondente di Ap.






 

L'indagine di Rubio

Il senatore Rubio è stato al gioco e ha risposto con una serie di tweet scherzosi in cui ha annunciato "un’indagine" sul “presunto abbraccio fallito”. “Stiamo cercando di acquisire video da altre angolazioni che possano fornire ulteriori dettagli su questa importante questione”, ha scritto in uno dei messaggi. E ha anche postato altre foto del presunto mancato abbraccio.










Alla fine, dopo aver chiesto anche l'aiuto degli altri utenti di Twitter, Rubio ha chiuso la sua "indagine" sostenendo che "nessun abbraccio è stato tentato" e che "press covfefe sul presunto abbraccio fallito sono false". "Press covfefe" è una citazione di un misterioso tweet di Donald Trump, tweet che qualche tempo fa aveva creato mistero e scatenato l'ironia sui social.

La risposta di Ivanka

Più tardi è intervenuta anche Ivanka Trump. “Fonti anonime dicono che Rubio ha pianificato il presunto abbraccio fallito”, ha scritto la figlia del presidente Usa. E poi, con un secondo tweet, ha chiuso la questione: “Notizia falsa! Marco è un eccellente abbracciatore”.



Leggi tutto