Londra, arrestato uomo con coltello al Parlamento: “Non è terrorismo”

Londra, 16 maggio 2017 (foto getty)
1' di lettura

Non sono stati sparati colpi. Secondo la BBC, che cita fonti di Scotland Yard, non si tratterebbe di un attacco terroristico

Allarme al Parlamento inglese: un uomo armato di coltello è stato arrestato nei pressi di Westminster. E’ stato atterrato con una scarica elettrica sparata con un taser da un poliziotto. Secondo la BBC, che cita fonti di Scotland Yard, non si tratterebbe però di un attacco terroristico. Il Parlamento è stato comunque messo in lockdown, nessuno può entrare o uscire dall’edificio.

 

 

A marzo un attentato a Westminster

Westminster era stato colpito da un attacco terroristico il 22 marzo, mentre alcune settimane dopo un’altra persona era stata arrestata nelle vicinanze con diversi coltelli nello zaino. In quel caso Scotland Yard aveva parlato subito di terrorismo. L’area è comunque altamente sorvegliata dopo gli ultimi episodi, incluso l’attacco al London Bridge del 3 giugno.

 

Data ultima modifica 16 giugno 2017 ore 13:24

Leggi tutto