Newcastle, armato di coltello sequestra ostaggi: liberati dopo un'ora

1' di lettura

Un uomo ha fatto irruzione  in un centro di collocamento e ha minacciato sei impiegati. Era conosciuto dai funzionari dell'ufficio. Polizia: incidente isolato 

Sono state liberate dopo circa un'ora le sei persone prese in ostaggio da un uomo armato di coltello in un ufficio di collocamento a Newcastle. Gli ostaggi liberati sono tutti dipendenti del centro per l’impiego dove l’aggressore aveva fatto irruzione. I negoziatori della polizia sono giunti subito sul posto e dopo una breve trattativa si è arrivati a una conclusione positiva. Per precauzione la zona circostante era stata stata evacuata e la stazione della metropolitana chiusa.

Polizia parla di incidente isolato

L'uomo armato di coltello era conosciuto dai funzionari delle forze dell’ordine e il caso è stato gestito come un incidente isolato, come ha confermato la polizia della contea di Northumbria. 

Leggi tutto