Indonesia, attentato a Giacarta: sale a 3 bilancio delle vittime

1' di lettura

Due kamikaze si sono fatti esplodere al terminal degli autobus Kampung Melayu nella zona orientale della città. I feriti sono almeno 10

Attentato kamikaze a Giacarta, capitale dell'Indonesia. Il bilancio, provvisorio, parla di tre morti e 10 feriti. Le vittime sono tre poliziotti. Secondo quanto ricostruito dalle autorità, ad entrare in azione sarebbero stati due kamikaze, che si sono fatti esplodere a cinque minuti di distanza l'uno dall'altro nella stazione dei pullman del quartiere Kampung Melayu.

Due kamikaze

Le due esplosioni sono avvenute attorno alle ore 21 (ora locale). Nel quartiere, che si trova nella parte est di Giacarta, vivono molti operai, e non è frequentato da turisti.

L'indonesia combatte da anni contro i jihadisti

L'Indonesia, paese con la popolazione musulmana più ampia del mondo, ha visto negli ultimi anni una intensificazione della penetrazione dell'estremismo islamico, che a gennaio dello scorso anno registrò il primo attacco rivendicato dallo Stato islamico, ancora a Giacarta: rimasero uccisi 4 civili e 4 miliziani. 

Leggi tutto