Parigi, evacuata Gare du Nord: caccia a tre sospetti, ma blitz a vuoto

1' di lettura

Ore di paura alla principale stazione ferroviaria della capitale francese, chiusa per consentire la perquisizione di un treno sul quale era stata segnalata la presenza di tre terroristi

Paura nella notte a Parigi dove la stazione ferroviaria Gare du Nord è stata evacuata. Le forze dell'ordine stavano dando la caccia a tre sospetti pericolosi che erano stati segnalati venerdì agli 007 francesi "da un Paese alleato".


Blitz a vuoto

Il blitz, scattato intorno alle 24, è fallito e l'allarme è rientrato dopo due ore. Via Twitter, la prefettura, ha confermato l'operazione di polizia definendola di "verifica". Sono intervenuti i reparti speciali Bri (Brigade de recherche et d'intervention) che hanno passato al setaccio un treno proveniente da Valenciennes, facendo scendere tutti i passeggeri.

Allarme rientrato dopo due ore

"Controllo completato, graduale ritorno alla normalità”, ha successivamente twittato la polizia. La segnalazione era partita da un controllore. Due settimane fa nella stessa trafficata stazione un uomo, poi arrestato, aveva puntato un coltello contro gli agenti, seminando il panico. 


 

Leggi tutto