Attentato Stoccolma, arrestate 3 persone legate a presunto attentatore

1' di lettura

Dopo il fermo di un 39enne di origini uzbeke, la polizia ha messo a segno un blitz nel sud della capitale. Nell'attacco di ieri sono morte 4 persone e 15 sono rimaste ferite

La polizia svedese ha effettuato un blitz antiterrorismo nel sud di Stoccolma arrestando tre persone: lo riferisce la tv pubblica svedese. Secondo l'Expressen, le tre persone prese in custodia sono legate all'uzbeko arrestato ieri, considerato il sospettato numero uno nell''attacco compiuto a Stoccolma che ha provocato 4 morti e 15 feriti (FOTO - VIDEO: LA FOLLA IN FUGA - LA RIMOZIONE DEL CAMION) A bordo del camion, secondo la polizia svedese, è stato trovato un oggetto che potrebbe essere una bomba o un ordigno incendiario.
 

Il primo arresto a Marsta - Il sospettato numero uno è stato arrestato nel quartiere di Marsta, a nord della capitale. Si tratterebbe di uomo di 39 anni di origine uzbeka. Secondo il popolare quotidiano svedese Aftonbladet l'uomo, padre di quatto figli, in passato aveva manifestato sul web simpatie per l'Isis. 


Arrestato noto all'intelligence - "Nulla indica che abbiamo la persona sbagliata": lo ha detto oggi il capo della polizia svedese, Dan Eliason, riferendosi all'uomo arrestato e sospettato di essere l'autore dell'attacco di Stoccolma. Da parte sua, il procuratore svedese Hans Ihrman ha detto che l'uomo finora non ha parlato. Il capo dei servizi segreti svedesi ha però comunicato che in passato l'uomo arrestato era segnalato negli schedari dell'intelligence. "Il sospetto non è comparso nei nostri file recenti, ma in passato era nei nostri file", ha detto Thornberg spiegando - senza fornire ulteriori dettagli - che i servizi di sicurezza svedesi stanno lavorando con agenzie di altri Paesi sul caso.


 

Secondo arresto a Hjulsta - Nella notte, nel quartiere periferico di Hjulsta, è stata fermata anche un'altra persona. Il tabloid Expressen ha pubblicato le immagini dell'uomo portato via in manette dalla polizia. Più tardi l'emittente SVT ha citato una fonte anonima delle forze di sicurezza secondo cui l'uomo arrestato a Hjulsta sarebbe legato al 39enne di origine uzbeka, senza però fornire ulteriori dettagli.

 

La testimonianza di un italiano


 

Attentato a Stoccolma: 4 morti e 15 feriti - L'ultimo bilancio dei servizi di emergenza conferma che l'attentato ha causato 4 morti e 15 feriti tra i quali due bambini. Nove di essi continuano a versare in gravi condizioni.

 

10 persone in ospedale,  4 sono gravi - Il servizio sanitario svedese ha reso notoche sono 10 le persone ancora ricoverate in ospedale in seguito alle ferite riportate durante l'attacco di ieri a Stoccolma. Delle persone ricoverate ieri, sei sono state dimesse. E' stato anche precisato che quattro sono feriti in modo grave e due sono in terapia intensiva. Tra i ricoverati c'è anche un bambino ma le sue ferite non sono considerate gravi.

Data ultima modifica 08 aprile 2017 ore 15:30

Leggi tutto