Mark Zuckerberg: "Io e Priscilla avremo un'altra bambina"

Mark Zuckerberg e Priscilla Chan (Getty Images)
1' di lettura

Il fondatore di Facebook ha diffuso la notizia attraverso il suo profilo social. La coppia ha già una figlia, Max

"Priscilla e io siamo felici di condividere il fatto che stiamo aspettando un'altra bambina!". Con queste parole Mark Zuckerberg ha annunciato ai suoi seguaci e al mondo la notizia che la famiglia creata con la moglie Priscilla Chan continua a crescere. Lo ha fatto dal suo profilo Facebook. La coppia ha già una figlia, Max.

 

 

Un bimbo in salute - "Dopo la difficile esperienza con Max, non eravamo sicuri cosa aspettarci né se saremmo stati in grado di avere un altro figlio. Quando abbiamo scoperto che Priscilla era di nuovo incinta, il nostro primo desiderio è stato avere un bambino in salute", continua Zuckerberg nel suo post. Il messaggio è stato corredato da numerose foto di famiglia del fondatore del social network più famoso del mondo e di sua moglie, insieme alle rispettive sorelle.

 

Una coppia cresciuta tra sorelle - La coppia avrà un'altra bambina e Zuckerberg si è detto entusiasta della cosa: "Subito dopo ho iniziato a sperare che potesse essere una femmina. Non riesco a pensare a un regalo più grande, per una bambina, dell’avere una sorella. Sono cresciuto con tre sorelle e mi hanno insegnato tanto, sono donne forti. Non erano solo le mie sorelle, erano anche le mie migliori amiche". Secondo il creatore di Facebook "Siamo tutte persone migliori grazie alla presenza di donne forti nelle nostre vite: sorelle, madri e amiche". Questa convinzione nasce sia dalla sua esperienza sia dall'importante legame che Priscilla ha con le due sorelle.

 

Un futuro per donne forti - L'arrivo della primogenita Max fu piuttosto travagliato. Prima di concepirla, Priscilla Chan ha subito tre aborti. Ma alla nascita della piccola Zuckerberg e sua moglie , al colmo della felicità, decisero di donare il 99% delle loro azioni del social network, per un valore di 45 miliardi di dollari, alla filantropia con la creazione della Chan Zuckerberg Initiative. Ora, con l'arrivo della secondogenita, concepita senza inseminazione artificiale, la coppia sembra già al settimo cielo. "Non vediamo l’ora di dare il benvenuto alla nostra nuova bambina, faremo del nostro meglio per crescere un’altra donna forte", conclude Zuckerberg nel suo post.

Leggi tutto