Rubati due cavalli da corsa nel Pisano: uno discende da Varenne

Vampire Dany al Gran Criterium
1' di lettura

Il furto durante la notte nell’allevamento di Gianluca Vanni. I purosangue sono Vampire Dany e Unicka, entrambi della scuderia Wave. Hanno all'attivo migliaia di premi. Si ipotizza un furto a scopo di estorsione

Potrebbe essere finalizzato all'estorsione il furto di due purosangue in provincia di Pisa. I due cavalli rapiti sono Unicka e Vampire Dany, campioni alle corse al trotto. Unicka, considerata l'erede di Varenne, è la vincitrice del Derby Italiano 2016 di trotto a Roma e del Gran Premio Orsi Mangelli a Milano. Ha 4 anni e ha già 560.000 euro vinti in carriera. I malviventi hanno agito nella notte.

 

La scoperta - Ad accorgersi del furto è stato il proprietario dell’azienda agricola poco dopo le 5 del mattino, quando è andato a dar da mangiare ai cavalli nella scuderia a cento metri dalla sua casa. Non è chiaro se l’allarme volumetrico dell’allevamento non fosse inserito o se i ladri siano riusciti a eluderlo, in ogni caso la zona non è dotata di telecamere. Sul caso indagano i carabinieri.  

 

Forse un’estorsione - Gli inquirenti ritengono che il furto abbia lo scopo di chiedere un riscatto perché sia Vampire Dany che Unicka sono dotati di certificazione, cosa che rende impossibile venderli al mercato nero o farli gareggiare illegalmente senza che si risalga al vero proprietario. C'è anche una terza ipotesi al vaglio: che Unicka sia stata rapita per fini riproduttivi.  

 

Vampire Dany e Unicka - Entrambi i cavalli rubati fanno parte della scuderia Wave: Vampire Dany, discendente di Varenne, è un maschio baio di tre anni, mentre Unicka è una femmina baia di quattro anni. Il primo, con un record di 1'13"7, ha vinto in carriera circa 130mila euro e sei delle otto corse disputate, la più importante delle quali è il Gran Criterium di Milano nel dicembre scorso. La seconda, vincitrice della prestigiosissima corsa Orsi Mangelli a Milano nel novembre 2016, ha un record al chilometro di 1'11"5.

Leggi tutto